Cerca
  • Italian Creative Salads

INQUINAMENTO INDOOR: 5 PIANTE PER DEPURARE L'ARIA IN CASA O IN UFFICIO

Negli ultimi mesi tutti noi abbiamo imparato a trascorrere molto tempo nelle nostre case, trasformando alcuni angoli in dei piccoli uffici e in mini palestre per i più sportivi.

Se questi cambiamenti, come la riduzione del traffico degli autoveicoli, hanno avuto un risultato positivo sull’aria che respiriamo, non dobbiamo scordarci che anche all’interno delle mura domestiche si alza il livello dell’inquinamento cosiddetto “indoor”.

Un modo per contrastarlo è quello di acquistare delle piante “anti smog”, che oltre ad essere utili sono anche un ottimo elemento di arredo per la propria casa.

Vediamo quindi quali sono le piante che ci aiutano a tenere l’aria di casa pulita.


1. Falangio - Chloriphytum comosum

Nota come “falangio” o “pianta ragno”, è una pianta sempreverde che ama gli ambienti luminosi ed ha un grande effetto decorativo grazie alle lunghe foglie ricadenti, che necessitano di essere bagnate regolarmente, soprattutto nei mesi più caldi.

Ha la capacità di purificare l’aria assorbendo il monossido di carbonio.

2. Lingua di Suocera – Sansevieria trifasciata ‘Laurentii’

Questa pianta è una delle più efficaci nel depurare l’aria.

Ha foglie erette con forma lineare e leggermente concave

Non hanno bisogno di molte attenzioni, le annaffiature variano a seconda del periodo.

Durante il periodo invernale è consigliabile tenerla in una zona di maggiore ombra per farle attraversare un riposo vegetativo.

3. Pothos – Scindapsus aures

È una pianta erbacea rampicante molto robusta e spartana. Non necessita di molta luce in quanto riesce a crescere anche in ambienti poco luminosi.

Hanno grandi foglie ovali, lucide, spesse che si sviluppano su lunghi rami volubili da cui spuntano radici aeree che permettono alla pianta di aggrapparsi su qualsiasi sostegno.

4. Felce di Boston – Nephorolepis exaltata

E’ una felce sempreverde di dimensioni medio-piccole.

E’ formata da lunghe fronde di forma triangolare composte da piccole foglioline di colore verde chiaro.

Va bagnata abbondantemente soprattutto se l’ambiente è caldo e secco. Cresce bene a temperatura ambiente ed è capace di rimuovere la formaldeide prodotta dai sacchetti di plastica, dal fumo di sigaretta e dal gas dei fornelli.

5. Ficus benjamin

Una pianta sempreverde molto apprezzata per il suo potenziale decorativo.

Necessita di essere collocata lontano dai raggi diretti del sole ma la posizione deve essere comunque luminosa, in modo da favorirne la crescita.


Molte altre piante, oltre a queste elencate svolgono un efficace effetto depurativo dell’aria, come l’orchidea, il filodendro, l’azalea e i cactus.

30 visualizzazioni

® 2019 - ICS s.r.I., via Tiraboschi 1 - 20135 Milano info@italiancreativesalad.com- +39 379 163 7143
P. IVA 10740160964

  • Facebook
  • Instagram